NaziVegan Heidi: 1

NaziVegan Heidi NaziVegan Heidi

  • Title: NaziVegan Heidi: 1
  • Author: Don Alemanno
  • ISBN: 8869133206
  • Page: 281
  • Format:
  • NaziVegan Heidi 1

    • [PDF] Download ↠ NaziVegan Heidi: 1 | by ☆ Don Alemanno
      281 Don Alemanno
    • thumbnail Title: [PDF] Download ↠ NaziVegan Heidi: 1 | by ☆ Don Alemanno
      Posted by:Don Alemanno
      Published :2019-05-20T07:21:27+00:00

    About “Don Alemanno

    • Don Alemanno

      Don Alemanno Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the NaziVegan Heidi: 1 book, this is one of the most wanted Don Alemanno author readers around the world.

    452 thoughts on “NaziVegan Heidi: 1

    • Che dire, ci troviamo di fronte ad una versione di Heidi riveduta, corretta e aggiornata. La matita di Boban Pesov e la mente di Don Alemanno ci delizia con ottimi disegni e non solo, i personaggi originali sono stati svecchiati e rimodernati (e la zia di Heidi, beh si vede che ha fatto un pit-stop per maggiorare la pressione). Lo sguardo della bimba in versione NazinVegan potrebbe far raggelare il sangue allo stesso Führer. Ottimo tutto il comparto grafico, nulla è lasciato al caso che rende [...]


    • Tema caldo e intrigante.Chi ha letto altre opere di don alemanno troverà il volume scontato e ripetitivo che riprende molte meccaniche già presenti in Jenus, con battute prese da internet e poco rielaborate.Sconsiglio l'acquisto a chi cerca un volume di satira (consiglio più autori come Antoniucci o Pagani).Consiglio a chi non ha troppe pretese e cerca della comicità spicciola e poco elaborata sul tema dei vegani.Molto belli i disegni di Boban che alzano la qualità del fumetto.Peccato, un'o [...]


    • Fumetto in due parti (ho letto al momento la prima) divertente, ironico, che rivisita in chiave nazi-vegana le vicende di Heidi e di tutti i personaggi che le facevano da contorno nel cartone animato. L'idea di base mi è piaciuta molto e mi ha spinto all'acquisto, la realizzazione mi ha lasciato un po' di amaro in bocca. Forse la scelta del fumetto (pur se disegnato egregiamente) non è stata la migliore, magari un racconto scritto avrebbe permesso uno sviluppo diverso.


    • Parte col botto, la prima metà è eccezionale, la seconda parte perde un po' mordente. Vedremo come sarà la seconda puntata, per intanto è consigliato a tutti gli appassionati di fumetti sarcastici ed iconoclasti, pur senza essere un capolavoro (neanche di genere).


    • L’inizio è tra i più divertenti che abbia mai letto, poi i contenuti scemano un po’ ed il contesto perde di contenuti. Pecca più grande il prezzo troppo elevato per quello che sembra più un fascioletto piuttosto che un libro


    • una heidi un pelino rivisitata rispetto alla storia che conosciamose vi piacciono le provocazioni e non siete ferventi e/o permalosi vegani, vi piacerà.Anzi potrebbe piacervi anche se siete vegani oltranzisti


    • i disegni mi sembrano le imitazioni dei fumetti che si trovavano nelle edicole italiani negli anni 80. E non parlo di manga giapponesi, ma dei fumetti della italianissima Euroflash srl. Erano (vol 1 e 2) per un regalo, poi ho preferito virare su Leo Ortolani perchè nemmeno le battute erano troppo felici.


    • Letto tutto d'un fiato, si ride e si riflette molto, dato che, in effetti, questo fumetto non parla che delle derive di certi atteggiamenti italiani e non di oggi. Una Heidi ingenua che diventa una pazza fanatica ricorda moltissimo il popolo della rete, coi suoi complotti alla Napalm51 e le sue fissazioni, in questi anni in cui appellarsi al sospetto dà più certezze che sollevare dubbi


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *